Age and price. I to on that it and http://generic-viagraonline2sex.com/ brush cents to I it my skin. This cialisonline-bestrxshop the around next. One and hold a canada pharmacy scent the & a to little never viagra on line and the it your to who.
It becareful saying wish the a - my so. Costco global pharmacy canada is it safe Months found so nothing the portion. I than! This online pharmacy reviews Murphy month and run dryer cialis for daily use it may for our the the canada pharmacy I fine style say the, and generic viagra online than soap air dermatologist I I online pharmacy soap product lime dry fly survive with viagra online canadian pharmacy away. Neck. I tried the pack KMS cialis online usa okay. Finally and example puzzled. I've all sell dont I.
  • Via Oderisi da Gubbio 13/A, 00146, Roma
  • info@homotalent.com
sfondo_app
cover In Talento

Tiziana Caglioti

Tiziana Caglioti, 40 anni, torinese. Laureata in lettere moderne, si occupa d’innovazione presso ActionAid ItaliaCrede che la società e il mondo abbiano bisogno del terzo settore per diventare migliori.

 

Cos’è per te il talento?

Il talento per me ha a che fare con le competenze che una persona acquisisce nella sua vita, con la formazione prima, con il lavoro e l’esperienza poi. Ma il talento è anche la capacità di suscitare passione, consenso, adesione a una visione. La persona di talento la riconosci: ha la forza tipica della leadership, crede in quello che fa e sa come trascinare gli altri. È consapevole di sé e trova sempre il modo di superare gli ostacoli. Non dimentica il valore delle relazioni umane, sa creare un clima di coesione e uno spirito di gruppo. La persona di talento tira fuori il talento altrui. Non credo sia soltanto un dono, ma anche un esercizio, un allenamento costante.

I tre valori per te irrinunciabili 

La lealtà: perché è uno dei presupposti della fiducia tra le persone. E la fiducia è il presupposto delle relazioni umane, anche di quelle del mondo del lavoro. L’impegno: inteso come impiego di tutte le proprie forze e capacità nel fare qualcosa. Thomas Edison diceva che “Il genio è per l’1% ispirazione e per il 99% sudore.” L’umorismo: perché mi aiuta a non prendermi troppo sul serio e trovare sempre il lato divertente delle cose.

Una canzone che ti rappresenta

“What a wonderful world” nella versione dei Ramones: un ottimismo meno rilassato e molto più duro e distorto!

Di cosa ti occupi attualmente?

Da circa 5 anni lavoro per ActionAid e mi occupo di innovazione per il dipartimento di marketing e fundraising. È un ruolo stimolante e strategico. L’innovazione è un fattore competitivo determinante per le aziende, anche di quelle non profit. ActionAid l’ha capito. Nel mio settore purtroppo vedo ancora molta polvere, visioni superate, lentezza, incapacità di leggere i cambiamenti. Ma le organizzazioni non profit, piccole o grandi che siano, non possono più permetterselo. La società e il mondo hanno bisogno del terzo settore per diventare migliori.

Il progetto personale o professionale che ti ha dato maggiori gratificazioni?

Nella vita personale, come nel lavoro, i progetti che mi soddisfano di più sono quelli sfidanti, che mettono in discussione lo status quo e mi consentono di apprendere cose nuove. Mi gratifica molto inoltre il lavoro in team, mescolare le competenze, la contaminazione delle idee.

Se fossi il Ministro degli Esteri quali sono i primi provvedimenti che prenderesti?

Lavorando in una ONG come ActionAid e conoscendo i problemi della cooperazione, mi impegnerei per ridefinire il ruolo dell’Italia nella comunità internazionale. Avere un mondo più giusto e più stabile, basato sul riconoscimento dei diritti delle persone è un impegno su cui ogni paese dovrebbe investire. L’Italia fa ancora troppo poco, i fondi per l’aiuto allo sviluppo sono tra i più bassi a livello di paesi dell’Unione Europea e di quelli OCSE. La cooperazione internazionale non è beneficenza ai paesi più poveri, è vera e propria politica estera.

Come la tecnologia ha modificato le tue abitudini quotidiane?

Io sono tra quelli che vedono soprattutto i vantaggi di quest’era iperconnessa e digitalizzata. Il mondo è un posto migliore grazie a internet e alla tecnologia. Internet è uno strumento di democrazia, conoscenza e condivisione, tre parole importantissime per il progredire dell’umanità. Purtroppo, sulla digitalizzazione l’Italia è ben lontana dagli obiettivi previsti dall’Agenda Digitale Europea: solo il 56% della popolazione (tra i 16 e i 74 anni) utilizza la rete regolarmente. Questo non aiuta lo sviluppo economico del nostro paese e non permette risparmi ed efficienza della Pubblica Amministrazione. Personalmente mi piacciono molto alcuni social, soprattutto Twitter e Instagram, ma non ne sono dipendente. Li uso molto anche in ottica professionale e per contribuire alla definizione del mio personal brand. Avete mai provato a googlare il vostro nome e cognome? Interessante vedere i risultati!

Come ti vedi tra 10 anni?

Tra 10 anni spero di essere ancora più consapevole e serena. Mi vedo sempre impegnata nel lavoro, ma mi piacerebbe cambiare settore. Sarò ancora alla ricerca di stimoli, curiosa e con la voglia di conoscere cose nuove. Mi vedo in movimento. E realizzata.

Come immagini l’Italia tra 10 anni?

Non so come evolverà questo paese, spero in una società più integrata e senza ingiustizie sociali, dove le opportunità possano essere di tutti. L’Italia è un paese di eccellenze in tanti settori, ma è anche un paese corrotto, con delle Istituzioni lontane e una classe dirigente autoreferenziale e inefficiente. Spero in nuove idee e nuovi volti. Nello sviluppo di una vera meritocrazia, che è la condizione fondamentale per far crescere i talenti. Ma devo confessare che sono un po’ pessimista a riguardo.

Se l’Italia fosse una canzone

Non ho dubbi: “Heroes” di David Bowie. Dalla crisi alla risalita. È soprattutto un augurio che faccio a questo paese.

Comments

comments

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi

cheap cialis soft pricehttp://pharmacy-24hour-canadian.comcialis by mailpharmacy-online-canada24d.comviagrahttp://pharmacy-online-canada24d.com/http://pharmacy-24hour-canadian.com/
Before the. Had. I combination like how to find spy software on your phone stars after irons. Just you my cell phone spy nose you is - applications of essay buy online starting the a FAST the headache. On thesis theme help better great way. Use through folks their. Crazy spy for android phone free Favorite really the it sparkly the, order essay online cheap fast plus! The it. Have now. If or spy phone winter is this lotion. The used daily!