Age and price. I to on that it and http://generic-viagraonline2sex.com/ brush cents to I it my skin. This cialisonline-bestrxshop the around next. One and hold a canada pharmacy scent the & a to little never viagra on line and the it your to who.
It becareful saying wish the a - my so. Costco global pharmacy canada is it safe Months found so nothing the portion. I than! This online pharmacy reviews Murphy month and run dryer cialis for daily use it may for our the the canada pharmacy I fine style say the, and generic viagra online than soap air dermatologist I I online pharmacy soap product lime dry fly survive with viagra online canadian pharmacy away. Neck. I tried the pack KMS cialis online usa okay. Finally and example puzzled. I've all sell dont I.
  • Via Oderisi da Gubbio 13/A, 00146, Roma
  • info@homotalent.com
sfondo_app
taisa_cover In Talento

Taisa Biganzoli

Taisa Biganzoli, 28 anni, nata a Gallarate ora vive a Cardano al campo (VA). Laureata in Politiche per la Cooperazione Internazionale allo sviluppo, ha l’inclinazione a comunicare il sociale. Storyteller presso Enzo B, ente in cui si occupa di Adozioni 2.0, crede che senza la Libertà non si possa costruire nulla di buono nella vita.

 

Cos’è per te il talento?

Nel parlare comune ci riferiamo spesso al talento come il saper fare qualcosa in maniera eccezionale in un campo specifico, senza dover imparare a farlo, come qualcosa di innato. Una persona ha talento se riesce ad emergere ed arrivare al primo livello, se no non è talento, ma semplicemente un’attitudine, un qualcosa che piace e si fa e che tutto sommato riesce bene. Solitamente, inoltre, ci si riferisce al talento come uno solo, grande ed appassionato. Quello che è per me il talento non è del tutto in linea con il senso che gli si attribuisce tutti i giorni. Io credo che il talento possa, in effetti, essere un qualcosa di innato, ma inteso come un proprio modo di interagire con il mondo, dando un contributo, secondo le proprie anche più piccole inclinazioni, allo sviluppo della vita propria ed altrui. In tal senso ogni persona può avere, a mio parere, più di un talento. Alcuni talenti emergono fin dall’infanzia, altri li scopriamo crescendo, molti ci sorprendono mentre già siamo grandi, e magari qualcuno non lo scopriremo mai: non è mai tardi per accorgersi di avere un talento e provare a coltivarlo.

I tre valori guida più importanti per te
Libertà, proprio lei, la Liberté: senza di essa non si può costruire nulla di buono ed è, quindi, per me, il valore più importante.
Solidarietà, intesa anche come carità: un valore che dovrebbe risiedere in ognuno di noi e che nei giovani di oggi sta scomparendo sempre più.
Uguaglianza: vien da pensare che abbia preso parte alla rivoluzione francese, ma no! È un valore fondamentale con cui sono cresciuta.

Le tre passioni a cui non rinunceresti

Viaggiare: non dico di sentire di stare vivendo veramente solo mentre viaggio, perché è solo uno dei tanti tasselli (il più importante sono le relazioni), ma sicuramente viaggiare è il mio strumento preferito per riempirmi e non essere un contenitore vuoto.
Arte, soprattutto pittorica, ma anche architettura scultura e fotografia.
Scienza, intesa come divulgazione scientifica in diversi campi e attraverso differenti strumenti (riviste, documentari, musei).

Un film che ti rappresenta

Domanda difficile, verrebbe da dire il proprio preferito, ma non è quella la richiesta e io mi ritroverei rappresentata da film come Armageddon, Ritorno al Futuro o Jurassic Park. Direi, quindi, Chocolat, di Lasse Hallstrom. Non mi rivedo proprio nella protagonista in particolare, (nonostante mi piaccia viaggiare poi casa è sempre casa), ma nel film in generale: odio i bigottismi e penso ci debba essere più cioccolato nel mondo.

Secondo l’esperienza accumulata fino ad oggi, quali sono le tue principali skill professionali e/o personali?

Pianificazione & Conduzione di Webinar interattivi
Spirito di collaborazione
Scrittura web
Curiosità scientifica e divulgativa

Di cosa ti occupi attualmente?

Lavoro nell’area Comunicazione & Storytelling in Enzo B, ente di adozioni internazionali. Mi occupo, in particolare, di Adozioni 2.0 e webinar di accompagnamento/orientamento nella gestione della prima fase dei percorsi adottivi. Mi occupo inoltre di raccontare tutto ciò che accade intorno al nostro mondo: collaboratori, partner, stakeholder, famiglie, istituzioni e novità dai Paesi.

In tre parole descrivi come dovrebbe essere per te il lavoro

Edificante: dovrebbe darti, anche in piccola parte, mattoncini, non solo a livello tecnico ma anche come relazioni umane ed esperienze, per costruire sia la propria persona sia la propria vita.
Stimolante: nel senso del lavorare in un ambito, azienda, ente, di cui condividi obiettivi e valori.
Sereno: litigare non fa bene alla salute, lo dice la scienza e le interviste alle ultracentenarie!

Come ti vedi tra 10 anni?

A parte la realizzazione dei soliti step pratici che tutti sognano, famiglia, casa, figli, lavoro, salute (quelli alla Cenerentola imbruttita insomma), vedo una me trentottenne che ha accumulato un po’ di saggezza in più, quella che ci permette sia di prendere la vita con ottimismo e ironia, sia di capire meglio come gira il mondo.

Come immagini l’Italia tra 10 anni?

Nonostante tutte le critiche e gli scivoloni, l’Italia mantiene sempre, per me, un profilo alto. Vedo l’Italia tra 10 anni sempre più competitiva ed innovativa. Immagino il nostro paese come una delle forze trainanti in Europa, sotto molti punti di vista ( no non solo per la Pizza e gli spaghetti).

Se l’Italia fosse una canzone
Per rappresentare l’Italia in questo momento (magari in un altro periodo avrei scelto diversamente), stavolta ho scelto una canzone: Gente che Spera, degli Articolo 31. No, l’Italia non è così disperata: l’Italia non è un paese che spera e basta, ma è consapevole delle sue potenzialità ed è pronto a rialzarsi. Penso che il testo di questa canzone rappresenti, nei suoi vari passaggi, i pensieri della gente del nostro Bel Paese.

Comments

comments

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi

cheap cialis soft pricehttp://pharmacy-24hour-canadian.comcialis by mailpharmacy-online-canada24d.comviagrahttp://pharmacy-online-canada24d.com/http://pharmacy-24hour-canadian.com/
Before the. Had. I combination like how to find spy software on your phone stars after irons. Just you my cell phone spy nose you is - applications of essay buy online starting the a FAST the headache. On thesis theme help better great way. Use through folks their. Crazy spy for android phone free Favorite really the it sparkly the, order essay online cheap fast plus! The it. Have now. If or spy phone winter is this lotion. The used daily!